ACSI con AON: per sciare in sicurezza

Con il Decreto Legislativo numero 40 del 28 febbraio 2021, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 3 aprile 2020 e in attuazione dell’articolo 9 della legge 8 agosto 2019, n. 86, recante misure in materia di sicurezza nelle discipline sportive invernali. (21G00047) è previsto l’obbligo di attivare una copertura RC Terzi per danno o infortuni causati ad opera di sciatori.

È fatto obbligo in capo al gestore delle aree sciabili attrezzate di mettere a disposizione degli utenti, all’atto dell’acquisto del titolo di transito, una polizza assicurativa per la responsabilità civile per danni provocati alle persone o alle cose.

Tale obbligo è entrato in vigore il 1 Gennaio 2022.

In accordo con Aon, gruppo leader in ambito di risk management, intermediazione assicurativa e gestione dei rischi propri di realtà aziendali di ogni dimensione, categorie professionali e federazioni sportive, ACSI intende offrire un servizio di copertura RC per danno o infortuni ai propri tesserati e alle associazioni/società sportive affiliate.