Presentazione contributo 2022 – Fondo a ristoro di spese sanitarie e di sanificazione

Il 4 novembre è stato registrato dalla Corte dei Conti con n. 2756, il Dpcm 3 ottobre 2022 relativo alle modalità e ai termini di presentazione delle richieste di erogazione del contributo a fondo perduto a ristoro delle spese sanitarie, di sanificazione e prevenzione e per l’effettuazione di test di diagnosi dell’infezione da COVID-19 effettuate nel periodo 1 febbraio 2020/31 marzo 2022, in favore delle società sportive professionistiche, delle società ed associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche, istituito presso il Dipartimento per lo sport ai sensi del d.lgs 39/2021.

Entro il 7 dicembre le ASD/SSD dovranno presentare le domande agli organismi sportivi affilianti (Federazioni o Leghe per le società sportive professionistiche, Federazioni, Enti di promozione sportiva o Discipline Sportive per ASD e SSD).

Le ASD/SSD invieranno unicamente al proprio organismo sportivo di riferimento (non al Dipartimento) i documenti che comprovano le spese ammissibili dal decreto (art. 4), certificate dal proprio collegio dei revisori oppure dal revisore legale.

Si rammenta che anche i soggetti già beneficiari in passato di analogo contributo ai sensi del dpcm 16 settembre 2021 potranno presentare una nuova istanza (le spese già ristorate in passato verranno però decurtate).

ACSI invierà al Dipartimento per lo Sport il prospetto delle domande pervenute e istruite positivamente, mediante una procedura semplificata.

Come presentare domanda ad ACSI

Compilare il modulo online (clicca su pulsante “MODULO DA COMPILARE”) in tutte le sue parti allegando le spese sostenute e la certificazione del/dei Revisore/i

Come allegare i documenti
–  chi è in possesso di un account Google (@gmail.com) può allegare i documenti direttamente sul modulo online
–  chi NONè in possesso di un account Google (@gmail.com) invii una mail a info@acsi.it  allegando la documentazione richiesta