Trekking: torna il GT7, dal mare alla vetta

Domenica 5 Giugno 2022 segnatevi questa data sul calendario perché torna il GT7, l’evento più emozionante dell’anno e unico nel suo genere con i suoi 35 km e 2300 mt di dislivello positivo, un percorso straordinario che parte dal mare per terminare nel cuore delle Alpi Apuane.

Il percorso in parte rinnovato permette di godere della vista sulle Apuane settentrionali a
quelle meridionali, sulla costa fino a Livorno e il golfo della Spezia. Se la giornata lo consentirà sarà possibile apprezzare il profilo e le montagne della Corsica, le isole dell’arcipelago Toscano (Capraia, Gorgona e Elba) e dalla vetta si potranno scorgere anche le vette innevate delle Alpi Marittime, l’Argentera ed il Monviso.

Sarà quindi una giornata all’insegna dello sport e della promozione del territorio dove oltre duemila partecipanti potranno godere della bellezza paesaggistica di un territorio che offre la possibilità di bagnarsi i piedi nelle acque del mar Tirreno, e di trovarsi, dopo solo poche ore di cammino, a calpestare le rocce sulla vetta del monte Sagro a 1753 m. di quota.

Il GT7 costituisce quindi un evento che difficilmente trova riscontro in altre area del territorio italiano, e non solo. Se poi a questo si aggiungono anche le bellezze paesaggistiche e culturali, allora siamo di fronte a qualcosa di eccezionalmente insolito, che non ha paragoni di confronto. Non sono frequenti in Italia e in Europa i luoghi che possono vantare, come le Alpi Apuane, un patrimonio naturale così straordinariamente
ricco di paesaggi, di ambienti e di emergenze naturalistiche.

Il GT7 dal mare alla vetta è un evento sportivo volto alla promozione del territorio della provincia di Massa Carrara e dello sport in natura valorizzando le risorse turistiche, gastronomiche e naturalistiche del Comune di Carrara. La manifestazione è alla sua settima edizione ed è andata sempre in crescendo. Il successo ottenuto negli anni passati ha permesso di aspirare anche ad un qualcosa di nuovo per rendere l’evento ancora più speciale ed entusiasmante, certificare il percorso competitivo dall’Istituto Internazionale di Trail Running ed acquisire così 2 punti qualificanti per l’UTMB, l’evento clou del Trail Running mondiale.

Dell’evento fanno parte una gara agonistica di Trail Running (corsa in montagna) in semi-autonomia, una camminata libera non competitiva (Trekking e Nordic Walking) in autonomia.

Il GT nel corso degli anni oltre che a coinvolgere sempre più persone ha assunto una connotazione internazionale, soprattutto per quanto riguarda il Trail, già dalla prima edizione infatti numerosi sono stati gli atleti provenienti da paesi quali Svezia, Olanda, Francia, Inghilterra, Spagna.

Organizzato senza scopo di lucro in collaborazione con il Comitato Territoriale ACSI Massa Carrara, dai volontari dell’A.S.D. Grande Trekking ACSI, con la collaborazione del Club Alpino Italiano sezione di Carrara, alcune Associazioni Locali e le persone che credono in questi valori.

Con il Patrocinio della Regione Toscana, Provincia di Massa Carrara, Comune di Carrara, Parco Regionale delle Alpi Apuane, Club Alpino Italiano sezione di Carrara, Trekking & Outdoor e importanti Partnership internazionali quali SCARPA spa, OSPRAY, NAMED.

Tutti pronti quindi a bagnare nuovamente le scarpe in riva al mare e salire fin sulla vetta, una grande occasione per condividere una giornata indimenticabile all’insegna dello sport, della condivisione e della passione.

GT7. EMOZIONE UNICA.

Informazioni riguardanti il regolamento, punti di iscrizione e modalità sono consultabili sul sito ufficiale

CLASSIFICA E PREMI GARA COMPETITIVA TRAIL RUNNING

I primi 3 atleti UOMINI e prime 3 atlete DONNE (fino a 50 anni)

I primi 3 atleti assoluti Cat. VETERANI (da 50 a 60 anni)

I primi 3 atleti assoluti Cat. ARGENTO (oltre i 60 anni)

Premio speciale finisher (medaglia ricordo per tutti i finisher della gara)

Premio Memorial Claudio Rossi all’ultimo finisher

www.grandetrekking.com